Articoli

Compilazione nuovi libretti d’impianto

Compilazione nuovi libretti d’impianto – Dal 15 ottobre 2014 è obbligatorio dotarsi e compilare il nuovo libretto di impianto per tutti gli impianti termici.
Cos’è un impianto termico?
L’impianto termico è l’impianto tecnologico destinato ai servizi di climatizzazione invernale e/o estiva degli ambienti, con o senza produzione di acqua calda sanitaria, indipendentemente dal tipo di alimentazione utilizzata (elettricità, combustibili fossili ecc.), che comprende eventuali sistemi di produzione, distribuzione e utilizzazione del calore nonché gli organi di regolarizzazione e controllo. Sono compresi negli impianti termici gli impianti individuali di riscaldamento. Non sono considerati impianti termici i sistemi dedicati esclusivamente alla produzione di acqua calda sanitaria al servizio di singole unità immobiliari a uso residenziale e assimilate.
Quando va compilato il libretto?
Quando si installa un nuovo impianto termico oppure, per gli impianti già esistenti, al momento del primo intervento utile di manutenzione, anche su chiamata, effettuato da personale abilitato. Per interventi di manutenzione di intendono “le operazioni di controllo e manutenzione di cui necessita l’impianto, per garantire la sicurezza delle persone e delle cose”. Per la manutenzione del tuo impianto affidati con fiducia alla nostra azienda, fai un preventivo!!

RICHIEDI UN SERVIZIO

 

Codice di verifica

Realizzazione cucine in muratura

Realizzazione cucine in muratura – La cucina in muratura permette di sfruttare razionalmente l’ambiente partendo naturalmente dallo spazio che si ha a disposizione e dai punti in cui si trovano gli attacchi dell’acqua e del gas. I metodi principali di costruzione della cucina in muratura sono due, quello più tradizionale, prevede la realizzazione partendo da uno spiccato sul quale realizzare una struttura in muratura costituita da blocchetti di materiali diversi, fino al completamento dell’intera opera con rivestimenti in ceramica e opere di falegnameria per realizzare chiusure e i vari accessori. Il secondo metodo riguarda la costruzione della struttura portante della cucina con elementi prefabbricati provvisti di controtelai per alloggiarvi le varie ante e suscettibili di essere rivestiti
con diversi materiali tra cui le classiche piastrelle 10×10 complete di pezzi speciali per realizzare decori, angoli, ecc. Siamo specializzati nella realizzazione di cucine in muratura, fai subito un preventivo!

RICHIEDI UN SERVIZIO

 

Codice di verifica

Rilascio dichiarazione di conformita

Rilascio dichiarazione di conformita – Il Decreto ministeriale 37/2008, evoluzione della Legge 46/90, disciplina la realizzazione, manutenzione, e progettazione degli impianti negli edifici. La dichiarazione di conformità degli impianti è il documento rilasciato da un’impresa abilitata in seguito alla installazione o modifica di un impianto. Se la “conformità” è inesistente è possibile procedere con il DIRI (DIchiarazione di RIspondenza). Nel decreto vengono descritti gli obblighi e le sanzioni del proprietario per rogiti e lavori di ristrutturazione.
La Dichiarazione di Conformità è un documento importante e significativo che tutela il committente ma che, molto spesso erroneamente, non viene richiesto. La “conformità” infatti descrive come è stato realizzato l’impianto e secondo quali norme tecniche. Al termine di ogni lavoro eseguito BioClima di Granza Marco, rilascerà al committente la dichiarazione di conformità. Questo documento, è composto, dalla relazione dei materiali utilizzati, dalla modulistica allegata nel decreto e dal progetto. Fai subito un preventivo!

RICHIEDI UN SERVIZIO

 

Codice di verifica

Isolamento termoacustico pareti

Isolamento termoacustico pareti – BioClima di Granza Marco, da sempre sensibile alle tematiche ambientali e alle moderne esigenze dell’edilizia sostenibile, ha messo a punto un sistema isolamento per Interni: una nuova linea nata dall’alleanza con le migliori eziende produttrici leader nell’isolamento termoacustico. La nostra azienda offre delle soluzioni complete in linea con le più aggiornate prescrizioni  normative per ottenere una maggiore efficienza energetica ed un eccellente comfort acustico. Cosa aspetti fai subito un preventivo o richiedi un sopralluogo gratuito!

RICHIEDI UN SERVIZIO

 

Codice di verifica

Impianti di riscaldamento a pavimento

Impianti di riscaldamento a pavimento – Gli impianti di riscaldamento e/o raffrescamento a pavimento, garantiscono un elevato livello di comfort con un notevole risparmio energetico. Gli elementi radianti, costituiti da tubi in materiale resistente alle alte temperature ed al calpestio, vengono inseriti sotto il pavimento. L’impianto risulta così invisibile, a tutto vantaggio dell’estetica e consentendo un miglior sfruttamento degli spazi. La trasmissione del calore avviene principalmente per irraggiamento e non per convezione (come nel caso dei termosifoni). In questo modo si evitano fastidiosi spostamenti d’aria e di polveri e il calore viene diffuso in modo più uniforme. Quanto costa l’impianto con pannelli radianti per riscaldamento a pavimento? Contattaci subito per un preventivo e/o un sopralluogo gratuito!

RICHIEDI UN SERVIZIO

 

Codice di verifica

Progettazione impianti termici

Progettazione impianti termici – La progettazione dell’impianto richiede la determinazione del fabbisogno termico dell’edificio anche in conformità alla legge 10/91 e successive modifiche ed aggiornamenti: la potenza termica fornita deve essere equivalente alle dispersioni nominali di calore per ciascun ambiente. Il nostro team di esperti sarà a tua completa disposizione per garantirti il risultato ottimale. Contattaci subito!

RICHIEDI UN SERVIZIO

 

Codice di verifica

Fornitura e posa canne fumarie, caminetti e stufe

Fornitura e posa canne fumarie, caminetti e stufe – Per chi ha necessita di risparmiare sul riscaldamento, BioClima di Marco Granza è un’azienda specializzata in installazione fornitura e posa  d

RICHIEDI UN SERVIZIO

 

Codice di verifica


2016 Confermate le detrazioni fiscali del 50 e 65%

Pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale lo scorso 30 dicembre, la Legge di stabilità 2016, il cui compito è di orientare la politica economica del nostro Paese nei mesi a venire, è entrata ufficialmente in vigore dal 1° gennaio. Tra le numerose misure presenti nel testo finale della manovra, troviamo alcune conferme e anche delle interessanti novità in materia di edilizia, tutela del paesaggio e mobilità sostenibile.
la Legge di stabilità 2016 conferma le detrazioni fiscali del 50% e del 65%, rispettivamente per le ristrutturazioni edilizie e per gli interventi che riguardano l’efficientamento energetico delle abitazioni, già previste nel 2014 e 2015 e che vengono così prorogate al 31 dicembre 2016.
L’Ecobonus del 65% per l’efficienza energetica riguarderà anche l’adeguamento antisismico degli edifici, oltre che alcuni interventi di domotica, come “l’acquisto, l’installazione e la messa in opera di dispositivi multimediali per il controllo da remoto degli impianti di riscaldamento e/o produzione di acqua calda e/o climatizzazione delle unità abitative, volti ad aumentare la consapevolezza dei consumi energetici da parte degli utenti e a garantire un funzionamento efficiente degli impianti” (comma 88).Per ulteriori informazioni non esitate a contattarci.